Neymar disparó a Rafinha 2 tiros y 1 pase, Brasil 5-1 Túnez

Alle 02:30 del 28 settembre, ora di Pechino, si è svolta una partita di riscaldamento internazionale al Parc des Princes di Parigi, in Francia, dove il Brasile a cinque stelle ha giocato contro la Tunisia. Dopo 90 minuti di feroce battaglia, il Brasile ha battuto la Tunisia 5-1 e ha ottenuto 7 vittorie consecutive nella competizione di livello A. In Brasile Rafinha ha segnato 2 gol e 1 assist, Richarlison ha fatto un passaggio, Neymar ha segnato con un calcio di rigore e Pedro, uscito dalla panchina, ha segnato il primo gol della Selecao. In Tunisia, Talbi ha usato un calcio di punizione per aiutare la squadra a pareggiare.

Ad inizio partita Rafinha ha provato un tiro dall’alto dell’area di rigore, ma è stato bloccato dal difensore. Al 4 ‘la Tunisia ha effettuato un passaggio dalla sinistra in zona d’attacco ed è stata respinta da un difensore, e Hesri ha tirato al volo dall’alto dell’area di rigore. Al 7′ Neymar effettua un passaggio diretto e Paqueta spinge la costola sinistra in area di rigore e colpisce la rete sinistra. Al 9′ Fred passa la palla e il tiro di Rafinha dall’alto dell’area di rigore viene bloccato dal difensore, anche il successivo tiro di Fred dall’alto dell’area di rigore viene bloccato dal difensore.

All’11’ il Brasile passa in vantaggio, Casemiro effettua un passaggio lungo alle sue spalle e Rafinha sfiora il gol del classico gol del Mondiale 2014 di Van Persie in Brasile.Continua a visitare il nostro sito Web www.calcioshop2023.com e scoprirai che le maglie del nostro sito Web sono economiche e di buona qualità. Se effettui un ordine, ti garantisco che sarai soddisfatto e riacquisterai. Le maglie delle squadre, le maglie da bambino e da donna sono tutte disponibili per l’acquisto sul nostro sito web.

Al 18′ la Tunisia pareggia, Slimani calcia una punizione dalla sinistra in zona d’attacco, Talbi colpisce di testa dall’area di rigore, palla dalla sinistra della porta, 1-1! Talby ha segnato il suo primo gol in nazionale.

Al 19′ il Brasile (maglie calcio Brasile 2023 | calcio shop) si ristabilisce subito in vantaggio: Rafinha si spinge alle spalle, Richarlison affronta il portiere tunisino con un tiro da solo dalla destra del dischetto e realizza un corner ravvicinato, 2-1! Richarlison ha segnato in partite consecutive di livello A, il 17esimo gol della sua carriera in nazionale.

Al 20′, il giocatore tunisino Yazri era insoddisfatto del rigore dell’arbitro ed è stato ammonito. Al 21′, Neymar ha ricevuto anche un cartellino giallo per aver abbattuto Bronn. Al 27′ Marquinhos effettua un passaggio lungo: dopo che Paqueta ha scaricato con successo la palla, ha tirato dalla costola sinistra dell’area di rigore.Dopo che il portiere tunisino ha faticato a bloccarla, la palla è scivolata dall’estremità opposta e ha superato la linea di fondo campo.

magliette calcio Brasile

Al 29′, su calcio d’angolo destro del Brasile, Casemiro viene atterrato in area di rigore da Leduni.L’arbitro ha ammonito il giocatore tunisino e ha assegnato alla Selecao un calcio di rigore, poi Neymar ha preso il calcio di rigore. portiere, ha inviato facilmente la palla al lato destro della porta, e il Brasile ha condotto 3-1! Questo è il 75esimo gol della carriera di Neymar in nazionale, e mancano solo 2 gol dal record della storica classifica dei marcatori della squadra e dal leader Pelé.

Al 37′ una punizione dalla destra dell’area di rigore di Quanes è stata bloccata da Alisson, poi un tiro di Charelli dalla parte alta dell’area è stato bloccato da un difensore. Al 40′ Richarlison torna in rimonta. Rafinha tira un rasoterra dalla destra dell’area di rigore sull’angolo vicino. La palla colpisce il palo destro e rimbalza in rete per segnare una doppietta. Il Brasile va in vantaggio per 4-1. . La nazionale di Rafinha ha segnato 5 gol in carriera.

Al 42′ Bronn calcia Neymar, poi è scoppiato un conflitto su larga scala tra Tunisia e Brasile. Bronn è stato infine espulso dall’arbitro ed espulso dal campo. In Tunisia sono rimaste solo 10 persone in campo. Al 44′ Richarlison viene ammonito. Al 45′ Neymar lancia un passaggio filtrante e il tiro di Richarlison in area di rigore viene risolto dal portiere tunisino. Alla fine del primo tempo, il Brasile ha portato la Tunisia all’intervallo per 4-1.

Nella ripresa cambia squadra e lotta ancora: il Brasile ha sostituito Richarlison e Paqueta rispettivamente con Pedro e Vinicius e la Tunisia ha sostituito Yazri con Gadry. Al 54′ Msackney è stato ammonito. Al 55′ Telles effettua un passaggio dalla sinistra dell’area di rigore e il colpo di testa di Pedro viene risolto dal portiere tunisino. Al 57′ Vinicius realizza un cross e Fred tira un rasoterra dalla parte sinistra della parte alta dell’area di rigore e sbaglia il palo destro. Al 62′ la Tunisia ha sostituito Charelli e Msakni rispettivamente con Hazri e Konis. Al 63′ il tiro di Slimani dalla fine dell’arco in area di rigore è stato respinto dal difensore.

Al 64′ un calcio d’angolo tunisino è stato respinto da un difensore e un tiro di Dalag dall’alto dell’area è stato bloccato da un difensore. Successivamente, il Brasile ha lanciato un contropiede, Vinicius ha restituito il triangolo rovesciato dalla sinistra dell’area di rigore e Rafinha ha tirato dall’alto dell’area e ha sbagliato il palo destro. Al 65′ il Brasile ha sostituito Rafinha e Telles rispettivamente con Anthony e Lodi. Al 68′ Fred passa palla e il tiro di Anthony dall’alto dell’area di rigore viene risolto dal portiere tunisino. Al 72′ Fred passa la palla e Vinicius tira dalla costola sinistra dell’area di rigore sopra la traversa.

Al 74′ il Brasile sigla la vittoria, Vinicius non riesce ad attaccare, Pedro tira al volo dalla sinistra del dischetto e segna 5-1! Pedro ha fatto la sua seconda apparizione e ha segnato il suo primo gol per la nazionale.

Al 77′ Anthony restituisce il triangolo rovesciato dalla destra dell’area di rigore, e il rasoterra di Casemiro dalla fine dell’arco in area di rigore viene confiscato dal portiere tunisino. Al 78′, il Brasile ha sostituito Marquinhos e Fred rispettivamente con Ibanez e Rodrigo. All’81’ la Tunisia ha sostituito Drager e Slimani rispettivamente con Slitti e Valerie. All’89’ Neymar realizza un calcio di punizione dalla sinistra e Thiago Silva di testa di testa a lato del palo sinistro. Al 90′ la Tunisia ha sostituito Leduni con Mebri. Al 2° minuto di recupero, Hazri tira dall’alto dell’area di rigore sopra la traversa. Alla fine, il Brasile ha battuto la Tunisia 5-1 e ha ottenuto 7 vittorie consecutive nella partita di riscaldamento.

4-2! Notte di carnevale del Manchester United, 2 grandi stelle hanno creato miracoli, il loro valore è salito alle stelle, Casemiro ha reso omaggio a Messi

Guida: Per il Manchester United, le operazioni di acquisto degli ultimi dieci anni non hanno avuto successo nel complesso. “CIES” ha rivelato che i giganti della Premier League hanno firmato un premio di quasi 300 milioni di euro, che è il più alto nel calcio. Quest’estate il Manchester United ha presentato Casemiro e Anthony con ingenti somme di denaro.In pochi giorni, i due nuovi giocatori hanno ricevuto una buona notizia uno dopo l’altro, ma hanno anche scioccato i fan!

Secondo la notizia diffusa dal “mercato tedesco”, l’ultimo valore di Anthony è di 75 milioni di euro, il che significa che il valore del giocatore è più che raddoppiato: gli originari 35 milioni di euro, il che è senza dubbio estremamente scioccante. “Live it” ha svelato ulteriormente i dettagli, il valore dell’esterno brasiliano è salito alle stelle e sono bastate solo 2 partite, durante le quali il giocatore ha segnato 1 gol. Ovviamente, Anthony ha creato un miracolo.

Dal punto di vista espressivo, al sesto turno di Premier League, Anthony ha ottenuto 57 minuti dall’inizio.Al 34′ Anthony ha palleggiato dalla destra per affrontare il portiere, ha spinto con calma il tiro e ha gettato le basi per Il Manchester United batte l’Arsenal. Dopo quella partita, Anthony è diventato il più giovane giocatore brasiliano a segnare al suo debutto da quando è stata fondata la Premier League. Nel complesso, Anthony ha buone capacità ai suoi piedi e, man mano che si integra ulteriormente nel sistema del Manchester United, può dare un ruolo più importante alla squadra.

magliette calcio Manchester United

Come Anthony, l’uomo che ha creato alcune partite al Manchester United ha alzato il prezzo, così come Casemiro. Sappiamo che Casemiro un tempo era conosciuto come “il centrocampista n. 1 del mondo” ed è la parte più importante della formazione del Real Madrid.Se non fosse per l’arrivo di Chuameni, Florentino Perez non accetterebbe di certo lo scambio. In termini di onore, Casemiro ha quasi conquistato l’onore che il club può ottenere.

Nel giugno di quest’anno Casemiro ha portato la squadra alla vittoria della UEFA Champions League, che ha affascinato molti giocatori, inoltre nella stessa stagione ci sono stati anche i campioni della Western Supercoppa e della Liga, ma anche così Casemiro Il valore è ancora fissata a 40 milioni di euro. Dopo essere arrivato al Manchester United, Casemiro ha giocato solo 4 volte con una media di 35 minuti a partita, ed è in questo contesto che il valore del centrocampista brasiliano è salito di 10 milioni di euro, il che è un miracolo.Questo è un negozio di maglie Italia che ti offre abbigliamento da calcio in vendita in Italia. La maglia è realizzata in un tessuto confortevole e traspirante che dona a chi lo indossa una sensazione morbida e confortevole. Continua a visitare il nostro sito Web www.calcioshop2023.com e scoprirai che le maglie del nostro sito Web sono economiche e di buona qualità. Se effettui un ordine, ti garantisco che sarai soddisfatto e riacquisterai. Le maglie delle squadre, le maglie da bambino e da donna sono tutte disponibili per l’acquisto sul nostro sito web.

Casemiro, che è salito alle stelle di valore, è già alla pari con Messi: entrambi sono 50 milioni di euro. In altre parole, la superstar argentina era il giocatore di maggior valore sopra i 30 anni, e ora Casemiro è lo stesso. A livello di personalità, Casemiro e Messi sono entrambi molto gentili, riflettendo sul livello competitivo, entrambi vogliono essere foglie verdi.Tra questi, Messi può fornire disinteressatamente potenza di fuoco ai suoi compagni di squadra, mentre Casemiro non si preoccupa di sostituire McTominay . , in attesa che le due superstar brillino nella Coppa del Mondo!

La Juventus ha battuto il Benfica 1-2

Alle 3:00 del 15 settembre, ora di Pechino, è iniziato il secondo turno del Gruppo H della UEFA Champions League 2022-2023. I giganti della Serie A Juventus hanno giocato in casa contro il Benfica. Nel primo tempo Milik ha segnato di testa, Miretti ha mandato un punto e Mario ha colpito un tiro. Nella seconda metà della partita, Neres ha segnato un gol. Alla fine della partita, la Juventus ha perso 1-2 in casa contro il Benfica e ha subito due sconfitte consecutive nella fase a gironi di Champions League.È iniziata la stagione 2023 dei Mondiali, visita il nostro store www.calcioshop2023.com dove potrai acquistare maglie calcio 2023. Per fare in modo che i fan non si perdano più facilmente, iscriviti al nostro negozio, puoi sempre trovare la tua maglia preferita nel nostro negozio.

Le due squadre si sono affrontate 6 volte nella storia, la Juventus ha vinto 1 volta, il Benfica ha vinto 4 volte e l’altra partita è finita con un pareggio. In queste 6 partite la Juventus ha segnato 5 gol e ne ha subiti 7. L’ultima volta che le due squadre si sono affrontate è stata nella semifinale di ritorno della semifinale di Europa League 2013-2014, quando la Juventus ha pareggiato 0-0 in casa con il Benfica.

Al 3′ Kostic ha preso la palla dalla parte sinistra dell’area di rigore e ha effettuato un passaggio dal basso all’indietro, nonostante due persone si fossero affiancate, nessuna delle due ha toccato la palla. Al 4′ Paredes calcia una punizione sulla destra dell’area di attacco e manda la punizione in area di rigore. Milik scuote la testa e attacca la porta. Il pallone finisce in rete e la Juventus porta 1-0. Al 10′ McKennie effettua un passaggio di 45 gradi dalla destra dell’area di rigore al punto di difesa, seguito da Krstic con un tiro in spinta, la palla sfrega il palo destro e vola via. Al 18′ Miretti riceve un passaggio dal compagno di squadra sulla sinistra dell’area e realizza un cross.La velocità del pallone è molto veloce.I compagni della Juventus non si schierano a posto e la Juventus perde una buona occasione per segnare. . Al 23′ la Juventus contrattacca con il pallone in zona di difesa, McKennie sulla destra infila subito il pallone e porta il pallone in sfondamento davanti all’area di rigore, Otamendi rompe il pallone con un contrasto in caduta.

Al 26′, il difensore del Benfica Bach ha calciato Miretti sulla destra dell’area d’attacco e ha ricevuto un cartellino giallo, che è stato anche il primo cartellino giallo della partita. Al 28′ Neres realizza un cross di 45 gradi dalla destra dell’area di rigore verso la piccola area di rigore, Ramos colpisce di testa la porta e la palla viene confiscata da Palin. Al 33′ Mario costringe un cross dalla sinistra dell’area di rigore e la palla viene bloccata dalla linea laterale. Al 37′ Ramos prende palla con le spalle alla destra dell’area di rigore, ferma la palla, si gira e scuote la difesa, ma con un tiro forte la palla sbaglia il palo destro. Al 39′ il Benfica ha contrattaccato, giocando 4 contro 3 in zona d’attacco. Dopo una serie di passaggi, Rafael Silva si è girato in alto in area di rigore e si è aggiustato e ha tirato dalla distanza. La palla ha colpito il palo destro ed è saltata fuori . Al 41′ Miretti ha pestato il piede di Ramos vicino alla linea di fondo, quest’ultimo è caduto a terra e l’arbitro ha assegnato un rigore al Benfica dopo aver visto il video replay.

Al 43′ Mario calcia un rigore e segna nell’angolo in alto a sinistra della porta, il Benfica pareggia 1-1 Juventus.

magliette calcio Juventus

Nella seconda metà della partita, le due squadre hanno cambiato schieramento e hanno combattuto ancora. Al 48′ Vlahovic prende palla con le spalle alla sinistra dell’area di rigore, trattiene l’avversario e forza un tiro al volo, palla che viene bloccata dalla linea di fondo. Al 50′ Milik prende palla sulla destra dell’area d’attacco, taglia in prossimità dell’area di rigore e tira al volo di destro, palla alzata dal portiere avversario. Al 55′ il Benfica attacca dal centro, Ramos non riesce a calciare il pallone, il tiro al volo del giocatore del Benfica viene bloccato dal portiere, ma Neres effettua un tiro sguarnito dalla destra dell’area di rigore e la palla finisce in netti Benfica-Juventus 2-1. Al 58′ la Juventus effettua un cambio, escono Miretti e Cuadrado, giocano Di Maria e De Scilio. Al 64 ‘, Rafael Silva ha tirato un tiro lungo dalla sinistra davanti all’area di rigore e Palin ha alzato la palla dalla linea di fondo. Al 66′ Neres tira al volo dalla destra dell’area di rigore, Bonucci vola a bloccare la palla accattivante e respinge la palla.

Al 69′ Neres riceve un diagonale del compagno di squadra sulla destra dell’area di rigore e tira dritto, Palin salva palla dalla linea di fondo campo. Al 70′ la Juventus effettua un cambio, Milik esce e Facioli gioca. Al 72′ Facioli tira dalla sinistra dell’area di rigore, il portiere avversario lancia palla e la palla rimbalza sul palo. Poi la Juventus ha fatto un altro aggiustamento del personale, è entrato Keane e Korstic è uscito. Al 74′ la Juventus batte il calcio d’angolo destro in porta, Vlahovic tira di tallone e il pallone esce dalla linea di fondo campo. Al 78′ la Juventus realizza un calcio di punizione dalla sinistra dell’area di rigore, Di Maria manda il pallone in mezzo all’area di rigore e la palla viene respinta. All’83’ Di Maria prende palla sulla destra dell’area di attacco, palleggia orizzontalmente e passa la palla in diagonale a De Scilio, che si inserisce sulla sinistra dell’area di rigore. L’arbitro ha poi stabilito che De Sciglio era in fuorigioco e il gol non era valido.

All’87’ Di Maria realizza un cross dalla sinistra della zona d’attacco, Bremer tira al volo dopo aver fermato la palla in mezzo all’area di rigore e la palla va sopra la traversa. Al termine della partita, la Juventus ha perso 1-2 in casa contro il Benfica.

Inizio 2-1 dell’Arsenal, primo passaggio della stella di 19 anni, Enkai ha segnato

Alle 0:45 del 9 settembre, ora di Pechino, nel primo turno della fase a gironi di Europa League, l’Arsenal (maglie calcio Arsenal 2023 | calcio shop) ha giocato in trasferta contro lo Zurigo. Il debuttante Marchinhos ha segnato alla sua prima apparizione con l’Arsenal, Nketiah ha segnato un rigore, Kerjeziu ha segnato un rigore, Marchinhos ha assistito Nketiah a segnare, l’Arsenal ha vinto 2-1 lo Zurigo, ha iniziato bene la guerra europea.

L’Arsenal ha apportato 7 modifiche alla formazione, con i portieri Turner e Marchinhos che hanno ottenuto le loro prime apparizioni e Holding, Fuan Jianyang, Tierney, Vieira e Nketiah tutti a rotazione.

Al 7 ‘il passaggio di Turner è stato rotto e il tiro al volo dalla piccola angolazione di Tosin è stato bloccato dalla linea di fondo. All’11’ Marquinhos crossa e Martinelli di testa a lato. Al 15′ Xhaka realizza un cross dalla sinistra e Marquinhos tira al volo e calcia alto.

Al 16 ‘Vieira ha effettuato un passaggio diretto dalla zona di difesa, Nketia ha dribblato la palla dalla sinistra e ha effettuato un passaggio, e Marquinhos ha spinto la porta dal fondo dell’area di rigore, 0-1, l’Arsenal è andato in vantaggio in trasferta gioco e giocato per la prima volta per i Gunners. Marchinhos ha segnato il suo primo gol.

maglie Arsenal 2023

Al 21′ Lokonga effettua un passaggio diretto dal centro, Fabio Vieira si inserisce e dovrebbe tirare alto. Al 23′, l’Arsenal ha calciato un calcio d’angolo, Xhaka ha tirato rasoterra da fuori area e il portiere ha salvato la palla di lato. Al 29′, Toxin da solo taglia la palla in area di rigore e tira al volo e viene bloccato da Holding, che viene anche dichiarato fuorigioco.Tifosi da tutto il mondo, stai ancora cercando maglie da calcio economiche? Acquistane uno su www.calcioshop2023.com. All’interno troverai sorprese speciali. Il nostro negozio è riconosciuto da molti clienti e ha bisogno del supporto dei fan, grazie per l’acquisto!

Al 34 ‘Ochita ha realizzato un cross, Tosin ha spinto un tiro dal centro dell’area e ha mancato, e Sernas ha tirato al volo e calciato l’avversario per riflettere la linea di fondo. Al 42 ‘, Nketia ha calciato Ariti durante un gioco, l’arbitro ha assegnato un calcio di rigore e Kerjeziu ha calciato un calcio di rigore e ha segnato, 1-1, e lo Zurigo ha pareggiato il punteggio. Dopo l’intervallo, le due squadre hanno pareggiato 1-1.

Dopo l’intervallo, le due squadre hanno osservato un momento di silenzio per la regina d’Inghilterra recentemente scomparsa. Al 46′ Marquinhos dribbla in avanti e Nketia tira alto al volo dalla destra dell’area di rigore. Al 53′ Nketia dribbla la palla e il tiro viene confiscato dal portiere.

Al 56′ Xhaka passa palla e Martinelli tira alto al volo dalla sinistra dell’area di rigore. Al 62′ Marquinhos realizza un cross dalla destra e Nketia fa un cenno di testa dopo l’area di rigore e segna l’1-2.L’Arsenal torna in vantaggio.

Al 66′ Tosin passa la palla e il tiro dalla distanza di Bolanasević viene bloccato. Al 70′ Okita sbaglia un tiro dalla distanza da fuori area. All’80’ Saka ha passato la palla, Jesus ha tagliato da destra e ha spinto il tiro e il portiere ha confiscato la palla.

All’86’ Martinelli realizza un cross basso dalla sinistra, Jesus ferma la palla e tira rasoterra, e il portiere allunga le gambe per bloccare la palla da fondo campo. All’80’ Santini di testa porta la porta e Turner confisca palla. Alla fine della partita, l’Arsenal ha battuto lo Zurigo 2-1.

Doppio anello di Benzema + punizione segnata Real Madrid – Espanyol 3-1

Alle 4:00 del 29 agosto, ora di Pechino, nel terzo turno della Liga, il Real Madrid ha sconfitto l’Espanyol (maglie calcio RCD Espanyol 2023 | calcio shop) 3-1 in trasferta e ha vinto le prime tre vittorie consecutive nella Liga. Vinicius ha segnato al 12′, Joselu ha pareggiato al 43′, Benzema ha segnato il gol della vittoria all’88’ e il portiere spagnolo LeConte è stato espulso nei tempi di recupero, doppietta di punizione.

Al 6′ Modric effettua un passaggio diretto, Vazquez effettua un passaggio dalla destra e viene respinto dall’avversario. Al 12′ Joan Ameni effettua un passaggio diretto e Vinicius segna il pallone in area di rigore Real Madrid 1-0!
Al 14′ Vinicius realizza un cross e il tiro di Benzema viene bloccato dalla linea di fondo. Al 18′, il Real Madrid ha calciato dall’angolo destro e Rudiger non è riuscito a calciare in area di rigore. Al 20′ Valverde effettua un passaggio diretto, Vinicius prende palla dalla sinistra e tira in area di rigore, parata dal portiere spagnolo LeConte. Al 26′ Alaba sbaglia un cross in zona di difesa e viene interrotto, Puado prende la palla e il tiro viene bloccato dalla linea di fondo. Al 32′ Joan Ameni ha diviso la palla sulla destra, Valverde ha fatto un cross dalla destra e Vinicius ha preso la palla dalle spalle e ha tirato sopra la traversa.

Al 35′ Joan Ameni ha subito un fallo da Puado quando ha dribblato la palla. Il Real Madrid ha vinto un calcio di punizione dalla parte destra della zona d’attacco, poi Kroos ha preso un calcio di punizione. Benzema ha sbagliato la porta dalla sinistra del rigore la zona. Al 38′ Hill realizza un cross dalla destra e Courtois prende la palla. Al 41′ lo spagnolo crossa dalla sinistra, Joselu porta palla in area di rigore, Rudiger passa in vantaggio per respingere e calcia fuori dalla linea di fondo campo. Al 42′ lo spagnolo batte un calcio d’angolo e Cabrera di testa di poco a lato del secondo palo. Al 43′ Hill effettua un passaggio diretto. Joselu resiste a Militao e tira in area di rigore. Courtois para la palla, ma Joselu segna ancora con un tiro supplementare. Lo spagnolo 1-1! Alla fine del primo tempo, il Real Madrid ha pareggiato temporaneamente 1-1 in casa dell’Espanyol.

magliette calcio RCD Espanyol

All’inizio del secondo tempo, al 49′, Modric passa palla in area di rigore, Calero respinge e Vinicius viene dichiarato fuorigioco. Al 57′ Alaba crossa dalla sinistra e Benzema è in fuorigioco. Al 59′ Oliwan realizza un cross dalla sinistra, Joselu sbaglia il tiro in area di rigore, poi tira ancora e viene parato da Courtois. Al 63′ Camavinga passa palla, Benzema è leggermente in vantaggio, poi Benzema si ferma, riprende palla e calcia dalla distanza, parato dal portiere LeConte. Al 65′ Alaba passa il pallone dalla sinistra e Benzema tira alto in area di rigore. Al 66′ Courtois lancia la palla, Camavinga spinge la palla dalla zona di difesa fino alla parte anteriore dell’area di rigore, poi passa la palla a Kroos, Kroos tira, Benzema allunga il piede davanti alla porta per bloccare palla Il gol è stato segnato, ma il VAR ha stabilito che il gol in fuorigioco di Benzema è stato annullato.

Al 76′ Rodrigo respinge e Benzema tira alto. Al 77′ Vinicius segna il pallone dopo una svolta sulla fascia, Benzema effettua un passaggio diretto, Rodrigo prende palla in area di rigore e riparte di tacco, ma Vinicius è travolto. All’84’ Dadel sbaglia un tiro. All’88’ Joan Ameni ha passato la palla, Rodrigo ha realizzato un cross dalla sinistra, Benzema ha tenuto la palla dietro l’area di rigore e ha tirato direttamente al volo e segnato, Real Madrid 2-1!

Al 2° minuto di recupero Alaba calcia un calcio di punizione dalla sinistra in area di rigore e il colpo di testa di Benzema è leggermente più alto. Al 4° minuto di recupero, il portiere spagnolo Le Conte ha calciato alla gamba Ceballos che si è precipitato fuori dall’area di rigore per fare una respinta.Dopo la rimessa in gioco del VAR, Le Conte è stato espulso con un cartellino rosso e il difensore Cabrera è arrivato come un portiere ospite.

Al 10° minuto di recupero, Benzema calcia una punizione dall’alto dell’area di rigore e segna direttamente, Real Madrid 3-1! Alla fine della partita, il Real Madrid ha battuto l’Espanyol 3-1 in trasferta.Grazie clienti per aver visitato il nostro negozio calcioshop2023.com, il nostro negozio è conveniente per i clienti italiani. Puoi acquistare le maglie Italia nel nostro store, che tu sia della Bundesliga o della Premier League, comprese le maglie della nazionale, le trovi. Anche il nostro negozio viene aggiornato regolarmente con le nuove maglie, quindi rimanete sintonizzati!

Manchester United 2-1 Liverpool ha vinto la prima vittoria!Sancho ha segnato il contributo di Rashford

Alle 03:00 del 23 agosto (martedì), ora di Pechino (20:00 del 22 agosto, ora locale in Inghilterra), la Premier League inglese 2022-23 ha avuto una battaglia mirata nel terzo turno. Il Manchester United ha giocato in casa. Trafford contro il Liverpool. Il Manchester United ha vinto 2-1 ottenendo la prima vittoria in campionato della nuova stagione, mentre il Liverpool ha iniziato la nuova stagione con 2 pareggi e 1 sconfitta ancora da vincere. United segnato da Sancho e Rashford, Salah ha segnato quando il Liverpool era sotto 2-0. Ronaldo è entrato come sostituto all’86’.

Le due squadre si sono incontrate 60 volte in Premier League. Il Manchester United (maglie calcio Manchester United 2023 | calcio shop) è in vantaggio con 28 vittorie, 14 pareggi e 18 sconfitte. Tuttavia, negli ultimi 8 incontri di Premier League tra le due squadre, il Liverpool ha ottenuto 5 vittorie e 3 pareggi e rimane palla imbattuta. L’ultima volta che il Manchester United ha battuto il Liverpool in Premier League è stata una vittoria casalinga per 2-1 a marzo 2018. Manchester United Cristiano Ronaldo, Maguire, Martial, Luke Shaw sono tutti in panchina, la combinazione di difensori centrali usa Varane e Martinez, e Rashford è il centro. Il Liverpool Nunes è stato sospeso, Thiago, Matip, Jota e Konat sono rimasti feriti e il tridente offensivo era Salah, Firmino e Dias.

Al 4 ° minuto, la quota di B è andata dritta, Rashford ha inserito un tiro da 16 yard sulla costola sinistra ed è stato bloccato da Van Dijk. Al 7′ il Manchester United realizza un calcio di punizione sulla sinistra davanti alla linea dell’area di rigore, Eriksen prende il calcio e viene bloccato dal muro. Al 10′ McTominay effettua un passaggio diretto, e B Fei inserisce una pala per passare a Elanga, che Elanga tira da solo da 18 yarde.La palla supera il portiere ma colpisce il palo destro e salta fuori.

Al 16′ un passaggio diretto di Eriksen, un passaggio di Elanga dalla sinistra.Sancho ha preso la palla ed è sfuggito al muro di Milner.-0 Liverpool.

magliette calcio Liverpool

Al 18 ° minuto, Milner ha passato la palla e Dias ha dribblato la palla e ha tirato alto da 18 yard. Al 24 ‘, Arnold ha subito un fallo da Elanga e ha ricevuto un cartellino giallo. Eriksen prende un calcio di punizione dalla sinistra e tira direttamente, Alisson strofina la palla con la punta delle dita e salva la linea di fondo campo. Al 27′, Varane tira e calcia Dias ricevendo un cartellino giallo. Al 28 ° minuto, Salah ha effettuato un passaggio dalla destra e l’Henderson indifeso ha tirato al volo da 16 yard e ha mancato.

Al 41’ Arnold realizza un cross dalla destra, Martinez respinge e calcia a Salah, Salah tira da 14 yard e viene bloccato da Martinez. Arnold ha preso un calcio d’angolo destro, Milner ha diretto la palla nella piccola area di rigore, B Fei ha effettivamente calciato all’autogol ma fortunatamente la palla ha colpito Martinez sulla linea di porta. Al 45 ‘, Dalot ha spalato dietro Dias e ha ricevuto un cartellino giallo. Alla fine del primo tempo, Manchester United-Liverpool 1-0.

All’inizio del secondo tempo, Martial ha sostituito Elanga. Al 49 ° minuto, Arnold ha preso un calcio d’angolo destro e Salah ha tirato alto al volo da 18 yard dalla sua costola sinistra. Al 53′, Henderson ha passato il passaggio di centrocampo a Martial, Martial ha fatto un passaggio diretto, Rashford ha inserito e segnato, Manchester United 2-0 Liverpool. Al 56’ Varane prende palla in area di rigore per attirare la difesa e passa palla, Rashford tira da 14 metri dalla costola sinistra e Alisson salva la linea di fondo.

Al 57 ‘, Elliott ha palleggiato la palla nella costola destra dell’area di rigore e ha sbagliato un tiro da 16 yard. Al 67′ Arnold batte un calcio d’angolo destro, Fabinho di testa da 6 metri dalla costola sinistra e De Gea salva palla. Al 74° minuto B ha ricevuto un cartellino giallo per essersi tuffato in area di rigore. Al 76 ° minuto, Rashford ha dribblato la palla dal lato sinistro del centrocampo e ha passato 4 persone in area di rigore e ha tirato alto da 16 yard sulla costola sinistra. Al 78′ Arnold batte un calcio d’angolo destro, Firmino di testa da 12 yarde e De Gea para il pallone.

All’81’ Robertson crossa dalla sinistra, Martinez respinge nella piccola area di rigore e calcia all’autogol, De Gea salva coraggiosamente la linea di fondo. Dopo il calcio d’angolo, il Manchester United ha respinto, Elliott ha diretto la palla in area di rigore dalla parte anteriore dell’area di rigore, Carvalho ha tirato da 10 yard sulla costola destra, De Gea ha salvato, Salah ha segnato con un colpo di testa da 6 yarde, Manchester United 2- 1 Liverpool.

All’85° minuto Arnold sbaglia un tiro dalla distanza. Al 90′ Van de Beek ha passato la palla e Ronaldo ha tirato al volo dalla parte anteriore dell’area di rigore e ha sbagliato. Al 91′, dopo aver superato Tsimikas, Martial ha fatto irruzione da solo in area di rigore, Alisson ha attaccato e parato la palla. Alla fine, Manchester United-Liverpool 2-1.La Coppa del Mondo è ancora in corso, se vuoi saperne di più sulle partite della Coppa del Mondo o acquistare le maglie dei Mondiali, ti invitiamo a prestare attenzione al nostro shop www.calcioshop2023.com. Ci sono tante sorprese per i fan, che aspettano solo di essere scoperte!

I pesanti acquisti del Manchester United! Finalizzare la quota di trasferimento di 70 milioni di euro per il campione del Real Madrid

Il 19 agosto, ora di Pechino, secondo alcuni autorevoli media e cronisti, l’operazione casemiro volge al termine e il Manchester United pagherà una commissione di trasferimento di 60 milioni di euro + 10 milioni fluttuanti. Secondo quanto riferito, Casemiro ha accettato un contratto quadriennale con possibilità di proroga di un anno, la visita medica dovrebbe essere effettuata nelle prossime 48 ore.

Casemiro ha ancora tre anni di contratto con il Real Madrid, ma dopo aver firmato Joan Ameni, il ruolo principale di Casemiro è stato minacciato. Nell’inversione di tendenza per 2-1 del Real Madrid {maglie calcio Real Madrid 2023 | calcio shop} sull’Almeria la scorsa settimana, Joan Armeni ha iniziato e Casemiro è uscito dalla panchina all’83’.

maglie calcio Manchester United

Il Manchester United questa settimana ha rinunciato all’assunzione del centrocampista della Juventus Rabiot dopo che il giocatore era scontento dello stipendio offerto all’Old Trafford. Resta inteso che a Casemiro è stato detto che il suo stipendio annuale al Manchester United sarà notevolmente aumentato sulla base di 9 milioni di sterline e riceverà un contratto a lungo termine, cosa rara per i giocatori sulla trentina. È stato riferito che il Manchester United fornirà a Casemiro il doppio dello stipendio annuo, che dovrebbe raggiungere i 20 milioni di euro.

Il giornalista Romano ha detto che il Manchester United sta cercando di completare l’affare Casemiro venerdì, e l’annuncio ufficiale arriverà nelle prossime ore e il giocatore sarà presto sottoposto a visita medica. Se il Manchester United riesce a completare rapidamente l’affare Casemiro, i giocatori hanno la possibilità di recuperare il ritardo con il doppio incontro rosso della Premier League alle 3 del mattino, ora di Pechino, il 23 agosto (martedì prossimo).Ottieni altre maglie delle partite della Coppa del Mondo seguendo il nostro negozio www.calcioshop2023.com. Il nostro negozio ha maglie di molte squadre, che si tratti di maglie impopolari o popolari, abbiamo un inventario per i fan.

Il Tottenham ha battuto il Southampton 4-1

Alle 22:00 del 6 agosto (sabato), ora di Pechino (15:00 del 6 agosto, ora locale in Inghilterra), si è giocato il primo turno della Premier League inglese 2022-23, in campo contro il Southampton. Il Tottenham ha ribaltato il Southampton 4-1. Prouse del Southampton ha preso il comando delle marcature. I gol del Tottenham sono stati segnati da Sessegnon, Dell e Kulusevski e l’autogol dell’avversario di Sarisu, mentre Sun Xingmin ha segnato. Con gli assist, Kane non ha guadagnato in questa partita.

Nelle 46 partite tra le due squadre in Premier League, il Tottenham ha 24 vittorie, 8 pareggi e 14 sconfitte.Tra queste, il Tottenham 【maglie calcio Tottenham Hotspur 2023 | calcio shop】 ha 17 vittorie, 2 pareggi e 4 sconfitte in 23 partite in casa contro il Tottenham. Southampton ha sconfitto il Tottenham 3- 2 in trasferta la scorsa stagione. Il tecnico del Tottenham Conte continua ad utilizzare il modulo 3421. Nel primo turno della nuova stagione Conte è più cauto. Gli 11 titolari sono tutti giocatori che erano nella squadra la scorsa stagione. Kane, Sun Xingmin e Kulusevski continuano a formare la linea d’attacco .

Al 3 ‘, Prowse ha preso un calcio di punizione dalla destra e Sarisu ha segnato di testa la porta da 10 yard.

Al 12’ Dejnepo prende palla dalla costola sinistra dell’area di rigore e fa un passaggio dal basso Tottenham – Southampton 0-1.È iniziata la stagione 2023 dei Mondiali, visita il nostro store www.calcioshop2023.com dove potrai acquistare maglie calcio 2023. Per fare in modo che i fan non si perdano più facilmente, iscriviti al nostro negozio, puoi sempre trovare la tua maglia preferita nel nostro negozio.

Al 18′ il colpo di testa di Romero non è lontano dall’assedio e Adam Armstrong sbaglia un tiro al volo dalla parte anteriore dell’area di rigore.

Al 21′ Kulusevsky realizza un cross dalla destra e Sessegnon colpisce di testa da distanza ravvicinata sul punto di difesa, 1-1, questo è il primo tiro del Tottenham in questa partita.

Al 23′, Sessegnon ha calpestato Walker-Peters e ha ricevuto un cartellino giallo.

Al 31′ Hoiber effettua un passaggio lungo. Dopo che Sun Xingmin ha inserito la palla in area di rigore e fermato la palla, ha tirato da 10 yarde dalla costola sinistra. Bazunu ha parato la linea di fondo. Dopo il calcio d’angolo, il Southampton ha respinto, il giocatore del Tottenham ha preso il pallone e lo ha passato a Sun Xingmin dalla sinistra.

maglie Tottenham Hotspur 2023

Al 38′ Sun Xingmin passa la palla, Ben Davis tira dalla lunga distanza e Bazunu salva. Al 45′, Sun Xingmin ha palleggiato in area di rigore ed è uscito dal divario, quindi ha tirato alto con il piede destro dal dischetto. Al 3 ° minuto di recupero, Sun Xingmin ha preso un calcio d’angolo destro e Romero ha segnato di testa la porta alta da 6 yard. Alla fine del primo tempo, Tottenham-Southampton 2-1.

All’inizio del secondo tempo, Southampton ha cambiato due persone. Al 46′ Sun Xingmin va dritto e Sessegnon segna con un solo tiro, ma l’arbitro segnala fuorigioco. Al 50′, Ben Davis ha realizzato un cross dalla sinistra ed Emerson ha segnato un colpo di testa da 6 yard dalla costola destra. Al 52′ il Tottenham contrattacca, Kulusevski fa un buon passaggio e Sessegnon inserisce un tiro da 10 yard sulla costola sinistra e viene bloccato.

Al 61′ Sun Xingmin ha effettuato un passaggio diretto, Emerson si è lanciato di sbieco in area di rigore e ha effettuato un passaggio dalla costola sinistra. La palla ha superato il portiere. Sarisu davanti alla porta ha effettuato un gioco e ha calciato la palla nella propria porta , portando il Tottenham in vantaggio per 3-1.

Al 63′ Emerson realizza un cross dal basso a destra e Kulusevsky sguarnito ferma la palla e tira da 8 yarde dalla costola destra.La palla vola nell’angolo in basso a sinistra e il Tottenham porta 4-1.

Al 68′, Kulusevsky ha realizzato un cross dalla destra e Sun Xingmin ha afferrato un tiro da 8 yard ed è stato bloccato dal braccio aperto di Stephens. I giocatori del Tottenham hanno circondato l’arbitro per prendere un rigore, ma l’arbitro ha pensato che fosse un fallo di mano non intenzionale e ha assegnato un calcio d’angolo.

Al 73′ Pelisic realizza un cross dalla sinistra, Kane colpisce di testa ed Emerson sbaglia un tiro da 8 yard. Al 74′ Sarisu effettua un passaggio lungo, Aribo tira a 10 metri dalla costola sinistra dell’area di rigore e Lori lo para. Al 75′ Bentancur riceve il cartellino giallo per fallo su Lavia. All’83 ‘, il Tottenham contrattacca 3 a 2, Kane passa la palla e Sun Xingmin indifeso tira da 16 yard e la palla è volata direttamente sul portiere. Alla fine Tottenham-Southampton 4-1.

L’Atletico Madrid ha preso in prestito 50 milioni di attaccanti del Real Madrid, l’Espanyol, il centrocampista ha votato per Mourinho e il centro internazionale ha lasciato la squadra

Secondo il rapporto “Aspen”, l’Atletico Madrid spera di trovare un sostituto per Suarez quest’estate. Quest’estate cercheranno di portare il principale attaccante dello spagnolo De Thomas. Il direttore sportivo dell’Espanyol Domingo Catoira ha informato De Thomas di non essere più nei piani della squadra. Il contratto di De Thomas con lo spagnolo scade nel 2026. La sua clausola rescissoria è di 75 milioni di euro e l’Atletico ha presentato allo spagnolo un’offerta da 50 milioni di euro, sperando di vincere la coscia dell’attaccante spagnolo.

Vale la pena ricordare che l’Atletico Madrid 【maglie calcio Atletico Madrid 2023 | calcio shop】 deve affrontare la forte concorrenza dei rivali del Real Madrid.L’attaccante spagnolo di 27 anni ha debuttato nelle giovanili del Real Madrid. Nel 2019 è passato al supergigante portoghese del Benfica per un valore di 22,5 milioni di euro. Il Real Madrid spera di rifirmare l’ex attaccante come sostituto di Benzema. Secondo quanto riportato dal quotidiano spagnolo Marca, lo stesso giocatore è in attesa della convocazione del Real Madrid, sperando di tornare di nuovo allo stadio Bernabeu dopo un intervallo di tre anni. Ma il Real Madrid è disposto a fare solo un’offerta di 40 milioni di euro per l’attaccante spagnolo. Dal punto di vista dei prezzi, l’Atletico Madrid ha ancora alcuni vantaggi e spera anche di prendere in prestito con successo l’ex attaccante del Real Madrid dallo spagnolo per rafforzare la prima linea della squadra.

maglie RCD Espanyol 2023

D’altra parte, Simeone ha anche accelerato la pulizia interna dei giocatori. Secondo Giacomo Iacobellis, giornalista di Italian All Market Network, la Roma sta seriamente considerando l’introduzione del Saul. La Roma ha già preso contatti con l’Atletico Madrid per Saul. Saul ha appena Alla fine del suo contratto di locazione con il Chelsea, Saul è stato approvato da Mourinho, che spera di fare presto bene dopo una stagione poco brillante e diventare di nuovo un protagonista. Dopo una carriera relativamente infruttuosa nel Chelsea, Saul è anche desideroso di riscoprire la sua forma alla Roma per rappresentare la Spagna ai Mondiali in Qatar a novembre. Dopo aver esentato con successo Dybala dal visto, la Roma non ha rinunciato all’ingaggio dei centrocampisti: Saul è diventato uno degli obiettivi di rinforzo del centrocampo della Roma. È probabile che il nazionale spagnolo dica addio al Calderon una volta per tutte quest’estate.Tifosi da tutto il mondo, stai ancora cercando maglie da calcio economiche? Acquistane uno su www.calcioshop2023.com. All’interno troverai sorprese speciali. Il nostro negozio è riconosciuto da molti clienti e ha bisogno del supporto dei fan, grazie per l’acquisto!

E un’altra squadra di Serie A, la Juventus, inseguita dal nazionale spagnolo Morata. Morata è in prestito alla Juventus da due stagioni, ma a fine stagione la Juve non ha pagato la clausola di riscatto di Morata e l’attaccante spagnolo è tornato all’Atletico. Secondo quanto riportato da diversi media italiani, il tecnico bianconero Allegri apprezza molto le capacità personali di Morata e la Juventus spera di riportare Morata in Serie A con un prezzo di 20 milioni di euro. In un’intervista con i giornalisti, Morata aveva dichiarato pubblicamente che se Simeone avesse continuato ad allenare l’Atletico Madrid, si sarebbe rifiutato di giocare per le lenzuola. Si vede che la contraddizione tra i generali è arrivata a un punto inconciliabile: in questo caso l’Atletico Madrid rischia di fare un compromesso e lasciare andare Morata.

L’Atletico sembra aver perso competitività nelle ultime due stagioni, incapace di rappresentare una minaccia per il Real Madrid. Con i rinforzi del Barcellona in questa stagione, hanno superato Ma Jing in termini di forza complessiva.Per Simeone, è un obiettivo più realistico portare l’Atletico Madrid a qualificarsi per la Champions League in questa stagione.

Parigi 6-2 Gamba

Alle 18:00 della sera del 23 luglio, ora di Pechino, il Paris Saint-Germain [maglie calcio Paris Saint-Germain 2023 | calcio shop] ha sconfitto 6-2 la squadra della J-League Gamba Osaka nella partita di riscaldamento in Giappone.Il Paris Saint-Germain ha vinto quattro vittorie consecutive nel warm-up partita di questa estate. Saravia ha aperto le marcature al 28 ‘, Neymar ha segnato un rigore al 32 ‘, Keisuke Kurokawa ha ritirato un punto al 33 ‘, Mendes ha tirato al volo il gol da una piccola angolazione al 37 ‘e Messi ha segnato al 39 ‘. , Neymar ha segnato due gol dopo aver ricevuto un passaggio diretto da Messi al 60° minuto, Yamami Daden ha segnato un gol al 70° minuto e Mbappe ha segnato un calcio di rigore all’86° minuto.

Al 2’, Hideki Ishige batte un calcio d’angolo e Genta Miura sbaglia il colpo di testa. Al 4 ‘Vitinia ha effettuato un passaggio diretto e Messi ha tirato nella parte sinistra dell’area di rigore ed è stato parato. Al 6′ Neymar cade in area di rigore e l’arbitro segnala che non c’è fallo. All’11 ° minuto, Ashraf ha intercettato la palla in zona d’attacco e poi ha effettuato un passaggio, Messi ha mancato il gol dalla linea dell’area di rigore. Al 12′ Ryotaro Shiino tira in area di rigore e viene bloccato da Maquinhos. Al 13 ° minuto, Gamba Osaka ha preso un calcio d’angolo e Chang Ziyuan nella mischia in area di rigore è stato bloccato dalla linea di fondo. Al 15′ Verratti fa un passaggio e il tiro di Neymar in area di rigore viene respinto con il piede dal portiere avversario. Al 17′ Paris batte un calcio d’angolo e Vitinia tira alto. Al 20′ Neymar effettua un finto passaggio dalla sinistra dell’area di rigore e crossa. Saravia tira da distanza ravvicinata. Il portiere Shunzhao Dongguchi lancia la palla e poi porta palla sulla linea di porta. Al 23′, Messi ha preso un calcio di punizione e ha sbagliato.

Al 27′ Ashraf prende palla sulla destra dell’area di rigore e il tiro viene parato dal portiere.Al 28’ Miura ha sbagliato un passaggio dalla zona di difesa, Neymar ha passato la palla, il tiro di Messi in area di rigore è stato parato, Saravia ha segnato un tiro supplementare e il Paris 1-0!Stai ancora cercando un punto maglie Italia? Il nostro negozio www.calcioshop2023.com sarà la tua scelta migliore. Ordina le maglie da calcio più popolari nel nostro negozio, come: Real Madrid, Manchester United, Barcellona e altro ancora. Ovviamente hai altre opzioni. Le maglie nel nostro negozio sono convenienti, perseguono l’alta qualità ed economiche, non mancare, preparane una per la Coppa del Mondo!

Al 30′ Miura Genta calcia Neymar in area di rigore per fallo e l’arbitro fischia un calcio di rigore. Al 32′ Neymar ha segnato un calcio di rigore, Paris 2-0!Al 33′ Onose Kosuke effettua un passaggio dalla destra e viene respinto da Donnarumma, il tiro di Suzuki Musashi viene nuovamente parato da Donnarumma.Al 37′ Vitina ha scelto un passaggio, Mendes ha segnato un sinistro al volo da una piccola angolazione sul lato sinistro dell’area di rigore, Parigi 3-1!

Al 39′ Messi effettua un passaggio diretto, Neymar palleggia dalla sinistra e realizza un cross, Messi segna in area di rigore, Paris 4-1!Al 45′ il tiro di Neymar viene bloccato dal portiere con il piede. Alla fine del primo tempo, il Paris guida provvisoriamente il Gamba Osaka per 4-1.

maglie Paris Saint-Germain 2023

All’inizio del secondo tempo, al 49′, Messi ha sbandato il difensore avversario Takao Rui con successive finte manovre in area di rigore, per poi tirare di poco sopra la traversa. Al 51′ Mendes dribbla palla dalla sinistra e realizza un cross, ma sfortunatamente il compagno di squadra Saravia non tocca palla in area di rigore. Al 52′ il tiro al volo di Vitina è stato parato dal portiere, poi Gamba Osaka ha respinto nella mischia. Al 55′ Gamba Osaka passa palla in area di rigore e Donnarumma prende palla. Al 57′ Gamba Osaka realizza un cross dalla destra, ma Pereira sbaglia la palla davanti alla porta.

Al 60′ Messi effettua un preciso passaggio diretto, Neymar va a segno dopo aver sfondato in area di rigore con un solo tiro, Paris 5-1!Al 61′ Mbappe esce dalla panchina. Al 62′ Neymar ha passato la palla a Mbappé e il difensore avversario ha intercettato la palla. Al 64′ Da Silva realizza un cross dalla sinistra e il tiro da fuori area di Miyuki Saito viene respinto da Donnarumma.

Al 67′ Mbappé ha passato la palla e Ashraf ha tirato dalla destra dell’area di rigore ed è stato parato dal portiere.Al 70° minuto, Okuno Kohei ha scelto un passaggio, Yanagizawa Wataru ha effettuato un passaggio dalla destra, Yamami Otto ha segnato e Osaka Gamba 2-5!

Al 76′ Mbappé fa un finto passaggio e passa palla, Bernat realizza un cross dalla sinistra, Icardi non riesce a segnare sulla rete. Al 77′ Pereira sbaglia un tiro. Al 78′ Mbappé tira da piccola angolazione sulla sinistra dell’area di rigore e colpisce la rete laterale. All’81 ‘Mbappe ha fatto irruzione in area di rigore e ha tirato, Fujiharu Hiroki ha liberato sulla linea di porta, quindi Karim Endo e Gueye hanno effettuato successivamente tiri supplementari e sono stati bloccati dai giocatori dell’avversario che cadevano a terra. All’83’ Mbappe calcia una punizione dalla parte anteriore dell’area di rigore e viene bloccato dal muro. All’85’, dopo che Da Silva e compagni si sono scontrati con il muro, Donnarumma ha tirato un tiro dalla sinistra dell’area di rigore.

All’86’ Mbappe ha portato la palla in area di rigore e ha subito un fallo. Alla fine della partita, il Paris ha sconfitto il Gamba Osaka 6-2.