I maghi rinunciano a Jerome Robinson

Secondo Adrian Wojnarowski di ESPN, i Washington Wizards hanno rinunciato a Jerome Robinson. La guardia tiratrice ha segnato una media di 4,9 punti, 2,2 rimbalzi e 1,5 assist per i Wizards in 17,9 minuti a partita in questa stagione. Il giocatore 24enne ha partecipato a 17 partite, quando la sua formazione iniziale era di 6 persone. I suoi tre esordi in questa stagione sono dovuti all’assenza di Bradley Beal a causa di un infortunio all’anca.

Robinson è stato acquisito dal team nel febbraio 2020 e aveva accordi con scadenza a tre squadre con i Los Angeles Clippers e i New York Knicks. Nel 2018, è stato selezionato dai Clippers con la 13a scelta assoluta.

Solo due minuti dopo l’annuncio della notizia di Robinson, Woj ha twittato: “La fonte ha detto che Washington dovrebbe riportare presto F Jordan Bell al contratto di 10 giorni”.maglie basket Cleveland Cavaliers
Sembra che Washington avrà alcuni annunci questa settimana. Forse questo annuncio potrebbe arrivare già giovedì.E possibile visitare il sito www.itmagliebasket.com per visualizzare le maglie delle squadre pertinenti.

Kevin Durant (Kevin Durant) fuori dal campo dopo un cambio di consiglio: voglio “azione diretta”

Kevin Durant è tornato in campo mercoledì dopo aver saltato 23 partite per un infortunio al tendine del ginocchio, vincendo 5-5 nella vittoria per 139-111 dei Brooklyn Nets(maglie basket Brooklyn Nets) sui New Orleans Pelicans(maglie basket New Orleans Pelicans).Under 17 punti.Per ulteriori informazioni sull’NBA, visita il nostro negozio online-www.itmagliebasket.com per Nuove Maglie NBA Poco Prezzo.

Durant in panchina ha giocato 19 minuti.

maglie basket Brooklyn Nets“Voglio giocare a modo mio. Non voglio rilassare il gioco. Voglio solo andare là fuori per tuffarmi ed entrare direttamente nel gioco. Il gioco è già veloce, quindi guardalo. So cosa ho dovrebbe fare dalla panchina. Ma dalla panchina. È così bello sedersi e non posso mentire. “Durant ha detto dopo la partita.

Durant ha avuto anche 7 rimbalzi e 5 assist.

Steve Nash ha aggiunto che, poiché Durant ha la capacità di migliorare i suoi compagni di squadra, dovrebbe adattarsi perfettamente alla formazione.

“Non è difficile giocare a basket con Kevin Durant. Pertanto, penso che migliorerà gli uomini. Ha bisogno di molta attenzione e crea molto spazio sul pavimento. È uno Un famoso marcatore, ma ha creato molto. delle cose per lui, che sia di passaggio o solo il suo aspetto, è un compagno di squadra. “Ha detto Nash.

James Harden ha saltato la partita con un tendine del ginocchio destro teso.

I dirigenti anonimi del team che piangono non possono smettere di lamentarsi dell’insoddisfazione del mercato delle acquisizioni

Se hai seguito da vicino l’NBA la scorsa settimana, potresti aver riscontrato lamentele a un certo punto sul fatto che i Lakers e i Nets siano stati in grado di aggiungere Andre Drummond, LaMarcus Aldridge e Quanto è ingiusto un giocatore come Blake Griffin.

maglie basket Los Angeles LakersTuttavia, i fan online non sono gli unici a piangere online. Adrian Wojnarowski di ESPN (Key Mines) ha affermato che è chiaro che tutti i team dell’alleanza ne parlano apertamente, quindi l’alleanza sta valutando la possibilità di cambiare il modo in cui funziona il mercato del buyout:
L’NBA ha ascoltato nuove chiamate da piccoli dirigenti di mercato, chiedendo una riforma completa del sistema di buyout free agent, insistendo sul fatto che le probabilità sono ingiuste nei loro confronti e che il sistema del tetto salariale è stato distorto per soddisfare la domanda di offerta di stelle nel mercato affascinante . Il talento del campione che corre.

Con Andre Drummond diretto ai Los Angeles Lakers, Blake Griffin e LaMarcus Aldridge diretti ai Brooklyn Nets, ci sono alcuni front desk. I dirigenti sono determinati a spingere l’Ufficio del Commissario a rivedere il processo di acquisizione dopo la scadenza della transazione. Se si vede chiaramente che questi giocatori sono solo giocatori all-star che si ritirano dal back-end di contratti costosi, allora l’immagine delle loro formazioni di super squadre che affollano due grandi mercati ha un effetto agghiacciante sulla psicologia collettiva del campionato.

Quote ponderate ingiuste! Distorto il sistema del tetto salariale per soddisfare il mercato attraente! Il mercato affollato risplende! Oh, amico, qualcuno può fermare questa follia?

Guardando ora, dobbiamo almeno lodare Woj per questo: ha detto: “La chiara realtà è che questi giocatori sono solo giocatori All-Star rilasciati dal back-end di contratti costosi e scrivono ad alta voce la parte tranquilla”. la realtà non lo fa e non ha impedito a questi dirigenti di lamentarsi quasi costantemente di quanto fosse ingiusto il mercato delle acquisizioni sotto il velo dell’anonimato nei confronti di vari giornalisti la scorsa settimana.E possibile visitare il sito www.itmagliebasket.com per visualizzare le maglie delle squadre pertinenti.

LaMarcus Aldridge si adatta ai Nets: “Non sono un All-Star qui”

All’inizio di questo mese, i San Antonio Spurs hanno annunciato che si sarebbero separati da LaMarcus Aldridge attraverso un accordo reciproco. La notizia sembrava non avere dove scappare, ma in realtà ci vollero diverse settimane prima che la scissione avvenisse finalmente. Ma quando è arrivata la scadenza della transazione, le due parti hanno concordato un acquisto.

maglie basket San Antonio Spurs
maglie basket San Antonio Spurs

Aldridge ha trovato rapidamente una nuova squadra e parte del motivo per cui si è unito ai Brooklyn Nets è stato il reclutamento di Kevin Durant. Da quando è entrato a far parte del nuovo club, Aldridge ha parlato con i giornalisti per la prima volta martedì e ha condiviso le sue opinioni sulla sua salute e le sue aspettative. Tramite ESPN:
“Non voglio essere un All-Star. Questo non è quello che voglio fare. Voglio solo portare valore, cercare di portare ciò che so fare bene e cercare di aiutare questa squadra a vincere. Non mi preoccupo più di diventare un All-Star. ”
“Voglio dire, se puoi iniziare, inizierai sempre. Penso che chiunque sia competitivo dirà, sì, lo vuole fare e lotterà per questo, quindi farò del mio meglio, spero di poter capire. ”

Anche l’allenatore dei Nets Steve Nash ha elogiato questo, dicendo che era entusiasta della capacità di Aldridge di fare spazio.

Nash ha detto: “Ha la capacità di giocare da tre punti, in modo da poter aprire il campo”. “Sa che questo è un ruolo diverso e una squadra diversa. Spero che sia nel suo modo tradizionale di giocare e nel nostro modo di giocare. Trova un equilibrio naturale tra. ”

Ora è la sua quindicesima stagione e sono passati i giorni migliori di Aldridge, ma se sta ancora facendo una cosa di alto livello in questi giorni, è un duro colpo dal mondo esterno. Negli Spurs, la sua percentuale di tiro da tre punti è del 36%, il che lo rende il miglior tiratore della formazione Nets. Inoltre, per le squadre che mancano di profondità in zona d’attacco, la semplice presenza di Aldridge sarà importante e di solito si affida al reclutamento della G League e ai giocatori con contratto di 10 giorni.E possibile visitare il sito www.itmagliebasket.com per visualizzare le maglie delle squadre pertinenti.