Tatum 27 punti, Brown 20 punti, Green Kai 17 punti per invertire i Pacers

Quando i Celtics sono rimasti indietro di 17 punti, hanno finalmente invertito e sconfitto i Pacers 116-111, ponendo fine alla serie di tre vittorie consecutive dell’avversario. Statistiche: Celtics Tatum 27 punti, 11 rimbalzi e 3 palle recuperate, Brown 20 punti e 4 palle recuperate, Smart 17 punti, Tristan Thompson 14 punti e 10 rimbalzi; Pacers Oladipo 24 punti e 6 Rimbalzi e 6 assist, Brogdon 19 punti e 7 assist, Turner 16 punti, 6 rimbalzi e 3 stoppate, Sabonis 14 punti, 11 rimbalzi e 8 assist.

maglie nba Boston Celtics

Recensione del gioco
Nel primo quarto Thompson ha messo un canestro e ha segnato il primo gol dopo aver ricevuto un passaggio da Smart. Warren ha fatto due tiri liberi, Turner è riuscito a mettere il canestro e Tatum è riuscito in un layup. Brogdon ha effettuato un contropiede e ha colpito un inseguimento da tre punti. Dopo che Turner ha segnato dalla linea esterna, Tice ha schiacciato il canestro. Thompson ha fatto due tiri liberi. Brown ha fatto una svolta. Smart ha fatto due tiri liberi e poi ha fatto un tre punti. Celtics 17-10 piombo. La tripla di Brogdon ha fermato l’emorragia, Thompson ha segnato un gancio, Oladipo ha colpito una tripla, Brown ha risposto immediatamente, Sabonis e Smart hanno anche tirato fuori, Oladipo è andato a secco e Robert- Williams ha contrattaccato una schiacciata e Aaron Holiday ha colpito una tripla al cicalino in 24 secondi. Turner schiaccia con entrambe le mani e Brown segna un jumper: dopo il primo quarto, i Celtics guidano i Pacers 31-26.

Nel secondo quarto, Turner ha segnato un open jumper, Aaron Holiday ha fatto un layup, Tatum e Justin Holiday hanno fatto tre punti consecutivamente, Robert Williams e Justin Holiday consecutivamente A caccia di punti per i Pacers. McDermott ha pareggiato il punteggio con un layup, 38-38. Teague ha segnato una tripla, Warren ha difeso per tre secondi, Oladipo e Pritchard hanno segnato un layup, Jawangtai Green ha segnato una tripla e Justin Holiday è tornato sulla linea esterna. Thompson ha fatto una soffiata, Sabonis e Oladipo hanno segnato 4 punti di fila per fermare i Celtics. Smart ha fatto due tiri liberi, Brogdon ha sfondato e ha segnato consecutivamente, Tatum ha colpito con successo il canestro, Oladipo ha colpito un saltatore, il primo tempo si è concluso, i Celtics guidano i Pacers 58-57.

Nel terzo quarto, Oladipo ha segnato una tripla per superare il punteggio. Tatum ha contrattaccato e si è mosso in avanti, Brogdon ha assistito Oladipo per una schiacciata, Sabonis ha effettuato uno dei due tiri liberi, Thompson ha effettuato una ricarica, Oladipo si è voltato, Warren ha colpito con successo il canestro e Brown ha fatto due tiri liberi. . Oladipo ha aiutato Sabonis ad avanzare, Grant Williams ha segnato un tiro da tre punti e Tays ha schiacciato dal canestro. Brogdon ha fatto due tiri liberi, Warren ha segnato 2 + 1, Brown ha fatto uno dei due tiri liberi, Turner e Turner hanno segnato 5 punti di fila, ei Pacers hanno fermato i Celtics per 81-71. Oladipo ha aiutato Warren ad avanzare, Brogdon ha fatto un open da tre punti, Warren ha segnato un gancio e i Pacers hanno fatto un forte 17-1, in vantaggio per 88-71. Il saltatore di Brown ha fermato l’emorragia, poi Teague e Brown hanno segnato 5 punti di fila. Warren ha segnato un layup. Alla fine dei tre quarti, i Pacers hanno segnato 12 punti in un solo quarto, guidando i Celtics per 94-83.

Nel quarto quarto, Tatum ha segnato un layup, Pritchard ha segnato consecutivamente, Tatum ha rubato e segnato, ei Celtics hanno pareggiato il punteggio 11-0. Il jumper di McConnell ha fermato l’emorragia per i Pacers, Pritchard ha fatto uno dei due tiri liberi, Justin Holiday ha fatto un jumper, Tatum ha segnato 2 + 1 e Tatum è saltato per superare il punteggio, 100-98! Justin Holiday ha segnato un layup, Tatum ha fatto due tiri liberi, Thompson ha fatto un suggerimento, Smart ha segnato una tripla per condurre 107-100. Turner ha fatto uno dei due tiri liberi, Sabonis ha fatto un layup, Oladipo ha fatto due tiri liberi, Brown ha fatto uno dei due tiri liberi, Sabonis ha fatto un suggerimento, Oladipo ha segnato, la differenza punti è stata ridotta a 2 punti, Brown è la chiave Dopo aver rubato la palla, i Celtics hanno mantenuto il comando e hanno vinto con successo.

Vucevic 28 + 10 + 5, Magic vince offensivamente Thunder per quattro vittorie consecutive

I Magic hanno sconfitto i Thunder 118-107 nella partita in trasferta, inaugurando una serie di quattro vittorie consecutive nella prima stagione.

maglie nba Orlando Magic

Per il Magic(maglie nba Orlando Magic), Vucevic aveva 28 punti, 10 rimbalzi e 5 assist, Bacon aveva 18 punti e 8 rimbalzi, Fournier e Rose avevano ciascuno 14 punti e Fultz aveva 11 punti e 10 assist.
Per i Thunder(maglie nba Oklahoma City Thunder), Alexander aveva 23 punti, 7 rimbalzi e 7 assist, Robbie 19 punti e 7 rimbalzi, Dort 15 punti, Muscala 14 punti e 5 rimbalzi, Diallo 13 punti e 8 rimbalzi.
Nuove Maglie NBA Poco Prezzo, le trovate su www.itmagliebasket.com

Recensione del gioco
Nel primo quarto Vucevic ha segnato una tripla, Gordon ha segnato dentro e il Magic ha iniziato 5-0. Jackson ha segnato un tiro, Gordon gli ha afferrato la schiena, Robbie ha risposto con una tripla. Dort ha segnato una svolta e Alexander schiaccia con entrambe le mani. Fournier e Vucevic hanno segnato tre punti consecutivi, Terrence Rose ha segnato 4 punti e Magic ha segnato un’ondata di 10-0. Fultz ha inviato 5 assist in un solo quarto. Alla fine del primo quarto, i Magic hanno portato i Thunder 34-27.

Nel secondo quarto Rose ha colpito un saltatore, ma i Thunder hanno risposto con un’ondata di 12-2 attacchi, portando il punteggio. Diallo ha giocato bene, segnando consecutivamente, compreso un bellissimo confronto aereo 2 + 1. Gordon e Rose sono riusciti in successione, anche Cole-Anthony ha centrato una tripla, i Magic hanno aperto ancora una volta la differenza di punti. Le due parti hanno iniziato a confrontarsi con Biao tre punti, fine del primo tempo, i Magic portano i Thunder 60-56.

Nell’ultimo quarto, Diallo ha messo a segno un layup per pareggiare il punteggio. Il Magic ha segnato 6 punti di fila e Muscala ha segnato un 3 + 1. Il Magic’s Bacon si è comportato bene, segnando layup consecutivi e schiacciate McAway.Il Magic ha aperto la differenza di punti a 8 punti. Robbie ha messo in scena una meravigliosa fibbia, ma i Magic hanno controllato con fermezza la situazione in campo, e alla fine hanno sconfitto i Thunder e hanno vinto 4 vittorie consecutive.

L’handicap di Marc Gasol sta insegnando ai Lakers i vantaggi dello sport, rendendo il campionato più pericoloso

Oltre al ritmo dei Lakers 2019-20, tutto il resto è lento. Hanno segnato il secondo miglior tempo in una partita di basket, ma quando sono stati costretti a lanciare un attacco all’intervallo, il loro sistema si è fermato. Quasi tutti gli indicatori definiscono il campionato della scorsa stagione come una stagnazione offensiva. Il numero totale di passaggi e il numero totale di passaggi sono inferiori alla media. Secondo i dati di tracciamento di NBA.com, i loro giocatori hanno la terza velocità di movimento media più bassa nella parte offensiva e il numero totale di mosse è inferiore a qualsiasi squadra tranne i Rockets guidati da James Harden. Non sorprende che si siano classificati al 17 ° posto nella media dei punteggi per metà.

maglie nba Los Angeles Lakers

Finora in questa stagione? I Lakers si sono classificati primi. Un miglio. Questo è un esempio ridicolo e insostenibile, ma se i loro 111.1 punti a partita possono essere sostenuti, sarà la più grande offesa a metà campo nella storia di “Clean Glass” (che risale alla stagione 2003-04). Non si chiuderà neanche. Anche la migliore versione di Stephen Curry-Kevin Durant dei Warriors non ha mai raggiunto i 102.

Puoi attribuire il tasso di turnover a molti fattori ragionevoli. Il loro elenco appare più profondo, più talentuoso e più flessibile. Hanno beneficiato di un po ‘di fortuna nel tiro di inizio stagione e hanno anche affrontato due cattive difese. Questi due fattori si stabilizzeranno. Ma c’è uno sviluppo più affidabile che non sarà, e sarà raggiunto solo quando i Lakers abbatteranno i Minnesota Timberwolves 127-91. Marc Gasol sta curando la loro stagnazione, e lo sta facendo nel modo più semplice immaginabile: sta passando la palla ai giocatori.